Unità medico scientifica

ghi 250

PRESENTATO IL NUOVO INDICE GLOBALE DELLA FAME
Decimo rapporto dell’Indice Globale della Fame (Global Hunger Index –GHI-)

Presentato lunedì 12 ottobre 2015, al Conference Center di Expo Milano, il decimo rapporto dell’Indice Globale della Fame (Global Hunger Index - GHI).

Calcolato ogni anno dalla Food Policy Research Institute (IFPRI), il GHI rappresenta la situazione della fame a livello globale ed evidenzia successi e insuccessi nei tentativi di riduzione dle problema fornendo approfondimenti e aumentando la consapevolezza e la comprensione delle differenze regionali e nazionali.

Per illustrare la natura multidimensionale della fame, il GHI raggruppa tre indicatori ugualmente ponderati e raccolti in un unico numero indicativo:
1. Denutrizione: indica la percentuale di sottonutriti in rapporto alla popolazione totale (rappresenta la quota di popolazione con apporto calorico insufficiente);
2. Bambini sottopeso: indica la percentuale di bambini di età inferiore ai cinque anni con peso inferiore alla media;
3. Mortalità infantile: indica il tasso di mortalità dei bambini al di sotto dei cinque anni e rappresenta la sinergia fatale tra apporto alimentare inadeguato e ambienti insalubri.

La GHI classifica i paesi su una scala di 100 punti dove Zero è il punteggio migliore (senza fame), e 100 il peggiore, anche se nessuno di questi due estremi viene raggiunto nella pratica.

Ecco qui il rapporto curato da CESVI/Alliance: http://www.cesvi.org/www.cesvi.org/GHI_ITA_2014.pdf 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo