buttonattivatiinformati

News dall'Italia

Contro Coltura 3_300

OBIETTIVO AMBIENTE

Rassegna online di reportage | 25 - 31 maggio 2020


Cinemambiente e COP - Consorzio delle Ong Piemontesi promuovono e organizzano Frame, Voice, Report! Obiettivo Ambiente, rassegna di reportage cinematografici e multimediali che sarà diffusa online sul sito www.cinemambiente.it a partire da lunedì 25 maggio.

L’iniziativa si configura come uno dei momenti conclusivi di Frame, Voice, Report!, progetto europeo di durata triennale, a cui NutriAid International ha partecipato, di cui COP è il referente italiano e che è diretto a sostenere azioni di comunicazione e informazione intraprese da piccole-medie organizzazioni della società civile per sensibilizzare i cittadini europei sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

La rassegna presenta al pubblico una serie di 7 titoli, visibili gratuitamente fino a domenica 31 maggio, selezionati tra i lavori specificamente a tema ambientale che hanno partecipato ai due bandi indetti all’interno del progetto.

Viaggio attraverso le emergenze ambientali e socio-ambientali che ormai non risparmiano alcun angolo del Pianeta, i reportage proposti, girati in diversi Continenti, non si limitano a radiografare l’esistente, ma allargano lo sguardo anche sulle azioni di resistenza e resilienza intraprese dalle diverse popolazioni locali.

Con Contro Coltura, di Luca Puzzangara, promosso da NutriAid International, ci si sposta nel Senegal devastato dalla diminuzione delle piogge e dall’innalzamento del livello del mare – dove i tentativi di combattere gli effetti del cambiamento climatico hanno portato alla riscoperta della coltivazione del fonio, uno dei cereali più antichi dell’Africa sub-sahariana.

La rassegna sarà accompagnata da tre incontri online di approfondimento, condotti dal giornalista Francesco Rasero e dedicati ad altrettanti argomenti affrontati dai reportage, a cui interverranno alcuni degli autori e dei promotori delle opere presentate nella rassegna.

Il primo incontro, lunedì 25 maggio (alle ore 18), sarà dedicato al tema dell’acqua e della difesa delle risorse idriche da parte di comunità resistenti, protagoniste dei film Afar: dove i sogni e la terra brucianoeI guardiani dell’acqua. Interverranno Arianna Pagani, videomaker, e Lia Curcio, referente della comunicazione di LVIA.

Il secondo appuntamento, martedì 26 maggio (alle ore 18), verterà sulle strategie di protezione dell’ambiente attuate dalle popolazioni locali di cui riportano esempi i film 13 Grados Sur e Message from a Bottle. Interverranno Francesco Garello, giornalista, e Marco Pastori, Responsabile ufficio progetti e fund raising di Cifa.

Il terzo incontro, mercoledì 27 maggio (sempre alle ore 18), sarà dedicato all’agricoltura quale possibile strumento di sviluppo della sostenibilità ambientale e sociale sulla traccia dei documentari Contro Coltura e Siamo qui da vent’anni.

Interverranno Antonella Demarchi, direttore di NutriAid International, e Sandro Bozzolo, videomaker.

Gli incontri, ad accesso libero, saranno ospitati sulla piattaforma Zoom, a cui il pubblico potrà collegarsi tramite link e credenziali segnalati sui siti www.cinemambiente.it e www.ongpiemonte.it e sulle pagine Facebook di Cinemambiente e di COP - Consorzio delle Ong Piemontesi.

INFO: Associazione Cinemambiente: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , www.cinemambiente.it

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

pdfCS_FRAME VOICE REPORT OBIETTIVO AMBIENTE_.pdf

Finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito della call Raising public awareness of development issues and promoting development education in the European Union, Frame Voice, Report!, attraverso i due bandi indetti da COP - Consorzio delle Ong Piemontesi, ha sostenuto la realizzazione di 32 progetti implementati da 38 organizzazioni della società civile, in collaborazione con più di 50 giornalisti. Basati sui principi della comunicazione costruttiva, dell’inclusione di voci del Sud del mondo, della collaborazione con il mondo del giornalismo, i progetti si sono concentrati su questioni globali affrontando – in coerenza con la finalità della call, diretta a migliorare e rafforzare la consapevolezza e l’impegno dei cittadini europei relativamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile – temi come i cambiamenti climatici, le migrazioni, le disuguaglianze di genere. Per saperne di più: www.framevoicereport.org/it

 


Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo