buttonattivatiinformati

News dall'Italia

SMS Solidale 2020 - Banner sito InsiemeVinciamoLaSfida 2.jpg_300

NutriAid lancia la Campagna
#InsiemeVinciamoLaSfida

Invia un SMS o chiama da rete fissa al 45585

dal 5 Luglio al 25 Luglio

per salvare la vita di migliaia di bambini malnutriti

colpiti dall’emergenza coronavirus

 

LA CAMPAGNA

Ci sono vari fattori che fanno pensare a possibili disastrose conseguenze della pandemia Covid in Africa:

  • quasi 60 milioni di bambini soffrono di malnutrizione cronica, persone particolarmente vulnerabili alle infezioni, inclusa quella da SARS-CoV-2;
  • il 43% della popolazione africana (ovvero circa 560 milioni di persone) vive in aree urbane e circa la metà della popolazione in sobborghi malsani, sovraffollati, con accesso all’acqua corrente scarso e irregolare. In questi contesti la distanza di un metro fra le persone, per evitare un possibile contagio, è difficilmente realizzabile;
  • la fragilità delle strutture sanitarie e la forte carenza di letti per la terapia intensiva (una media di 0,54 per 10.000 abitanti in Africa da confrontare con circa 40 per 10.000 abitanti in Italia), oltre alla mancanza di coperture mediche assicurative non garantirà la sopravvivenza per migliaia di persone.

Nessun Paese era preparato per combattere la diffusione e le conseguenze del COVID_19 e il peggio della pandemia probabilmente deve ancora colpire alcune delle comunità più povere dell’Africa. Negli spazi urbani in cui è praticamente impossibile parlare di distanziamento sociale, la diffusione del virus e in particolare le chiusure imposte per arginare gli effetti devastanti sulle popolazioni locali, hanno colpito più duramente le persone più vulnerabili.

 

Mancano cibo, acqua, igiene, sanità e lavoro

 

Nella sola Africa Occidentale, la pandemia potrebbe far aumentare da 17 a 50 milioni il numero di persone colpite da fame e insicurezza alimentare entro fine agosto 2020.

L’economia di sussistenza, in cui le persone garantivano il fabbisogno familiare grazie a piccoli lavori quotidiani, è venuta meno non potendo più scendere in strada. I lavori nei campi si sono ridotti se non annullati, così la produzione alimentare che ha causato un immediato aumento dei prezzi.

 

Le scuole sono state chiuse e i bambini non possono accedere all’unico pasto giornaliero.

 

Con la diffusione di COVID_19, che rappresenta un grave pericolo, soprattutto nelle comunità che affrontano la fame con sistemi sanitari deboli e scarse scorte, le madri e i bambini affamati affrontano la maggiore insicurezza alimentare.

I fondi raccolti permetteranno a NutriAid di distribuire kit igienici, sanitari e alimentari in Burkina Faso, Madagascar e Senegal.

Inviando un SMS o chiamando da rete fissa al
45585
si può fare un’azione concreta
per salvare la vita di migliaia di bambini malnutriti
a rischio sopravvivenza a causa dell’emergenza sanitaria.

Alla Campagna sono abbinati gli hashtag #InsiemeVinciamoLaSfida e #SuLaMaschera!


Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo