buttonattivatiinformati

News

retedeldono news

Con la campagna SOSTIENI UN PEDIATRA SALVA UN BAMBINO
si diventa fundraiser per NutriAid

Mettici la faccia e raccogli fondi per NutriAid! 

NutriAid lancia la campagna "Sostieni un pediatra salva un bambino" su Retedeldono, la prima piattaforma italiana del personal fundraising e propone così ai propri sostenitori di contribuire alle missioni in un modo innovativo, emozionante e coinvolgente.
 

Da oggi, con Retedeldono, puoi diventare il vero protagonista della raccolta fondi. Attivarsi e' immediato. Basta registrarsi al portale e aprire una pagina personale di raccolta fondi a favore del progetto "Sostieni un pediatra Salva un bambino", donare e invitare i tuoi amici a fare altrettanto

terzomodulo corso

Competenza culturale e linguistica nei servizi sanitari.
Aperte le iscrizioni per il terzo modulo del corso Salute Globale promosso dalle ONG piemontesi che fanno parte del Tavolo Sanitario -Rainbow4Africa, CUAMM Medici con l'Africa - Piemonte, COI, CCM, ASPIC e NutriAid.

Il corso è rivolto a medici, infermieri e altri professionisti della sanità, interessati ad esperienze lavorative e di volontariato internazionale nei paesi a basso reddito e vuole qualificare il personale sanitario che intende prestare il proprio servizio professionale in un ambito poco affrontato dai corsi di formazione professionale e fornire una preparazione medica di base idonea alla realtà sanitaria dei paesi a basso reddito.

Nel Terzo modulo dell'edizione 2013 del Corso Salute Globale sarà affrontato il tema della multiculturalità, aspetto che richiede un sempre maggiore approfondimento in considerazione dell'aumento di immigrati nel nostro Paese .

Destinatari: professioni sanitarie
Sede: Aula Carle, Ospedale Mauriziano Umberto I, L.go Turati 62 10128 Torino
Date: 27 - 28 settembre; 11 - 12 ottobre 2013; 25 - 26 ottobre.
Orario: 9 - 18
Costo: 200 euro

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro e non oltre il 23 settembre 2013.

Qui programma e scheda di iscrizione.
Per info telefonare allo 011 6602793 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

GRAZIE-PER-IL-TUO-VOTO


Si è conclusa l'edizione estiva di "UN VOTO, CENTOMILA AIUTI CONCRETI" con cui UNICREDIT distribuisce 100.000 euro a organizzazioni non profit presenti sul sito www.ilmiodono.it 

GRAZIE A TUTTI VOI

La nostra organizzazione è rientrata tra le 284 associazioni (63esima!) che riceveranno una quota dei 100.000 euro finali!!!

NUTRIAID ha infatti ricevuto 179 voti
e avrà diritto a un contributo di € 385,31

 

COLLEGATEVI AL SITO www.ilmiodono.it DOVE POTETE TROVARE LA CLASSIFICA.
ARRIVEDERCI A DICEMBRE PER L'EDIZIONE NATALIZIA 2013!

 

 

container mada_250

Una raccolta di materiali sanitari e tanti giochi per i bambini di Ifatzy!

 

35 scatole di varie dimensioni
3 metri cubi di spazio a disposizione 

 

35 scatole di varie dimensioni
3 metri cubi di spazio a disposizione 

Garze, siringhe, medicinali ma anche giochi per il recupero psico-motorio dei bambini malnutriti, kit per la produzione di sapone, indumenti da 0 a 5 anni, ma anche videocassette di cartoni animati e palloni!

La rete di raccolta e solidarietà ha coinvolto moltissime persone che con generosità hanno donato i materiali.

Grazie alla collaborazione con il MAGIS e con Padre Cento, NutriAid ha potuto partecipare all'invio del container atteso in Madagascar dopo l'estate! 

chico massimo_250

ECCO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DI NUTRIAID
Nominato il nuovo Presidente: è il Dr. Costanzo BELLANDO

L'Assemblea dei Soci ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo di NutriAid per il triennio 2013/2015 che vede al suo interno molte conferme ma anche "new entry"

Entrano a far parte del Consiglio la dott.sa Maria Luisa Soranzo -ex Primario Emerito di Malattie Infettive, docente di Medicina Tropicale e Malnutrizione infantile ed esperta in progetti in Paesi in Via di Sviluppo-, la dott.sa Antonella De Francesco -medico nutrizionista-, il dr. Luca Ropolo avvocato.

L'Avv. Guido Canale è stato eletto nel Collegio dei Garanti in cui sono stati confermati il dr. Roberto Amen e il Prof. Franco Gribaudo. 

Rieletti nel Consiglio direttivo il dr. Giorgio Demarchi, il Prof. Valerio Melandri, la Presidente uscente dott.sa Anna Macchieraldo e il dr. Massimo Landi.

Nel Collegio dei Sindaci riconfermati il dr. Fabrizio Cravero e il dr. Mario Montalcini.

Il neo Consiglio ha poi definito le cariche al proprio interno e nominato Presidente il dr. Costanzo Bellando, medico pediatra e uno dei fondatori di NutriAid e Vice Presidente il dr. Massimo Landi, medico pediatra, allergologo e Responsabile del settore cooperazione della FIMP Federazione Italiana Medici Pediatri. 

A tutti auguriamo BUON LAVORO!

 

 

ilmiodono aiuti-concreti_ok

1 VOTO, 100.000 AIUTI CONCRETI
L'iniziativa parte oggi e si concluderà il 29 luglio.

Non mandare la solidarietà in vacanza: grazie al tuo voto, NUTRIAID potrà ricevere una parte della donazione da 100.000€ offerta da UniCredit a ilMioDono.

E' semplice, VAI SUL SITO ILMIODONO dedicato all'iniziativa "1VOTO, 100.000 AIUTI CONCRETI- summer edition"

1. Invia i tuoi dati per richiedere il codice della solidarietà.

2. Controlla la tua casella email e copia il codice per votare.

3. Vai sul sito ilMioDono.it e vota NUTRIAID onlus.

GRAZIE!

 

AFRICANDAY NEWS


CONTRIBUISCI ALLA COSTRUZIONE DELLE CUCINE COMUNITARIE IN RWANDA.


30,00
euro sono sufficienti per acquistare un mattone!

2.500 euro sono sufficienti per costruire un'intera cucina.

IL PROGETTO

In linea con le direttive nazionali del Rwanda orientate verso un'intensa attività di PREVENZIONE della malnutrizione dei bambini tra 0 e 5 anni, il Distretto di Gisagara e NutriAid hanno deciso di COSTRUIRE 6 CUCINE COMUNITARIE finalizzate alla realizzazione di attività rivolte specificatamente alle MAMME.

Il Distretto ha messo a disposizione i terreni idonei per la costruzione, gli abitanti del villaggio la manodopera gratuita mentre NutriAid contribuisce con l'acquisto dei materiali. Le cucine comunitarie sono costituite da un'area per la cottura, un magazzino per lo stoccaggio degli alimenti, una sala per la formazione delle mamme e una zona per il biogaz.

FESTAMAMMA13 250

IL 12 MAGGIO SI FESTEGGIANO LE MAMME DI TUTTO IL MONDO.

CONTRIBUISCI ALLA COSTRUZIONE DELLE CUCINE COMUNITARIE IN RWANDA.

30,00 euro sono sufficienti per acquistare un mattone!

2.500 euro sono sufficienti per costruire un'intera cucina.

IL PROGETTO

In linea con le direttive nazionali del Rwanda orientate verso un'intensa attività di PREVENZIONE della malnutrizione dei bambini tra 0 e 5 anni, il Distretto di Gisagara e NutriAid hanno deciso di COSTRUIRE 6 CUCINE COMUNITARIE finalizzate alla realizzazione di attività rivolte specificatamente alle MAMME.

Il Distretto ha messo a disposizione i terreni idonei per la costruzione, gli abitanti del villaggio la manodopera gratuita mentre NutriAid contribuisce con l'acquisto dei materiali. Le cucine comunitarie sono costituite da un'area per la cottura, un magazzino per lo stoccaggio degli alimenti, una sala per la formazione delle mamme e una zona per il biogaz.

dazeglio

ESCLUSI PER FAME. DIRITTI, POVERTA' E CITTADINANZA GLOBALE.
Appena terminati gli incontri del progetto per le scuole superiori ideato da NutriAid e curato da Claudia Giordano e Costanzo Bellando.

Grazie all'inserimento nel catalogo Ce.Se.Di. per la scuola 2012/13, NutriAid ha avuto l'opportunità di lavorare nei mesi scorsi in diversi Istituti superiori di Torino e Provincia: il Liceo D'Azeglio, IIS Majorana e IIS Sella di Torino, IISS Baldessano Roccati di Carmagnola e il Liceo Porporato di Pinerolo.

L'obiettivo del progetto Esclusi per fame era offrire agli studenti una prospettiva e degli strumenti di analisi relativamente alla tematica dell'esclusione sociale e della povertà, con particolare riferimento all'accesso al cibo e al diritto a una alimentazione adeguata.

Si trattava di comprendere il significato di diritti fondamentali, esclusione sociale e povertà come concetto composito, di distinguere tra bisogni necessari e superflui, di comprendere le problematiche legate alla povertà nel Nord e nel Sud del mondo per poi affrontare il tema specifico della fame a livello globale ed analizzarne le specificità nei contesti in cui NutriAid opera.

Immagine 2221 rr

Anche per l'anno 2013 NutriAid partecipa, con i propri relatori, al programma di aggiornamento promosso dalle ONG piemontesi che fanno parte del Tavolo Sanitario -Rainbow4Africa, CUAMM Medici con l'Africa - Piemonte, COI, CCM, ASPIC.

Il corso, rivolto a medici, infermieri e altri professionisti della sanità, interessati ad esperienze lavorative e di volontariato internazionale nei paesi a basso reddito vuole qualificare il personale sanitario che intende prestare il proprio servizio professionale in un ambito poco affrontato dai corsi di formazione professionale e fornire una preparazione medica di base idonea alla realtà sanitaria dei paesi a basso reddito.

La medicina in questi paesi è notevolmente diversa da quella affrontata nei curricula di studi del mondo occidentale, prevalgono infatti malattie infettive che in occidente costituiscono piccola parte della morbidità più diffusa.

Il corso articolato su 3 moduli, per 6 giornate complessive a modulo,  affronterà in modo approfondito, alcuni aspetti della medicina. 

DESTINATARI: medici, infermieri, operatori sanitari
SEDE: Ospedale Mauriziano Umberto I, Via Magellano,1 10128 Torino, aula Carle
MONTE ORE: 48 ore x ciascun modulo
CONTRIBUTO RICHIESTO: 200€ a modulo 

per info: http://www.ongpiemonte.it/index.php/2432/ 

8MARZO news

L'8 MARZO E' ANCHE LA FESTA DI SAHOLY. 
CON IL TUO PICCOLO AIUTO, OGGI
DIVENTERA' UNA GRANDE DONNA, DOMANI!

15 euro sono sufficienti per contribuire all'acquisto di 1 kit scolastico!

Saholy vive nel sud del Madagascar, vicino all'oceano, nel preventorio di Ifatzy. Lo chiamano preventorio perchè la parola orfanotrofio suona male. Ma la realtà è che la famiglia di Saholy non è riuscita a prendersi cura di lei a causa della cronica mancanza di denaro.
Saholy allora è stata inserita nel progetto NutriAid e grazie al sostegno dei donatori e del team ora vive serena insieme ad altre bambine come lei. Ora Saholy vorrebbe andare a scuola!!

Per questo chiediamo alle amiche di NutriAid di dare un significato diverso a questa FESTA DELLA DONNA, impegnandoci insieme a donare a Saholy questa grande opportunità.

L'8 MARZO dedicalo alle donne del futuro!

KIT SCUOLA PRIMARIA

  • Rwanda 8 quaderni, 3 penne, 1 paio di scarpe, 1 uniforme - 15 euro
  • Madagascar-iscrizione e tasse scolastiche - 15 euro

KIT SCUOLA SECONDARIA

  • Rwanda iscrizione e tasse scolastiche - 125 euro
  • Rwanda 6 quaderni, 1 diario, 4 penne, libri, 1 tavola periodica, 1 calcolatrice, 1 risma di carta, 1 paio di scarpe, 1 uniforme, 1 tuta sportiva, 1 maglia, 3 saponi per le mani, 2 saponi per gli indumenti, 2 dentifrici, 1 materasso, 1 zaino, 1 valigia, 1 asciugamano, 1 panno, 1 lenzuolo, 1 coperta, 1 lampada a petrolio- 150 euro

Contribuisci all'acquisto di un kit scolastico: Clicca QUI e seleziona dal menu la campagna SCUOLA

oppure invia il tuo contributo tramite

c/c postale 11881133 intestato a NutriAid onlus
c/c bancario UNICREDIT IBAN IT 62 F 02008 01152 000101023478

Da parte nostra AUGURI A TUTTE LE DONNE!



Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo