piramide2

 

PER LA SCUOLA PRIMARIA

La ricetta della solidarietà: educazione alimentare e alla cittadinanza mondiale
Il focus di questo percorso è il concetto di sana alimentazione. A partire da una riflessione sulle nostre abitudini alimentari amplieremo il discorso ad abitudini alimentari "altre".

Il cibo diventerà così il veicolo per affrontare un discorso più ampio di conoscenza dell'alterità culturale.

Obiettivi:

- Sviluppare una cultura dell'alimentazione: il diritto universale all'alimentazione, i bisogni alimentari dell'individuo, le conseguenze di un'alimentazione scorretta (malnutrizione per fame e obesità);
- Realizzare una comparazione tra abitudini alimentari al Nord e al Sud del mondo, con un accento sull'uso consapevole delle risorse (scarsità e spreco di cibo);
- Conoscere le dimensioni del problema della fame nei contesti in cui NutriAid opera;
- Comprendere come le abitudini alimentari siano il frutto di fattori di tipo ambientale, storico, sociale e culturale;
- Ampliare gli orizzonti di conoscenza dell'alterità culturale a partire dalle diverse abitudini alimentari.

1˚incontro:

COSA MANGIAMO: Rifletteremo sulle abitudini alimentari dei bambini introducendo il tema dell'alimentazione come diritto. Attraverso attività ludiche e strumenti grafici i bambini creeranno la loro "dieta di classe" e potranno visualizzare la quantità e la varietà dei cibi che consumano.

COSA MANGIANO GLI ALTRI: Nella seconda parte dell'incontro, con il supporto di favole, leggende, ricette e "testimonianze", i bambini costruiranno la dieta dei loro coetanei del Sud del mondo.

Potranno in questo modo riflettere sulle differenze in termini di quantità e varietà degli alimenti consumati, sui possibili rischi correlati all'alimentazione scorretta al Nord e al Sud del mondo e sulle ricadute che un'alimentazione scorretta ha sulle attività quotidiane.

LOCALIZZIAMOCI: Infine cercheremo di visualizzare l'ineguale distribuzione delle risorse a livello mondiale, comprenderne le ragioni e localizzare i contesti in cui opera NutriAid.

2˚incontro:

DIMMI COSA MANGI E TI DIRÒ CHI SEI!

Impareremo come i fattori ambientali, storici, sociali e culturali influenzino l'alimentazione nel mondo e ricercheremo il significato di alcuni proverbi africani e italiani sull'alimentazione.

Attività integrative:
A conclusione di questo percorso NutriAid organizzerà nella scuola alcune attività rivolte a tutte le classi (mostre, laboratori creativi, incontri rivolti e insegnanti e genitori), per permettere anche agli studenti che non hanno partecipato al progetto di condividerne contenuti e riflessioni.

È consigliato per:
• bambini delle classi III, IV e V della scuola elementare

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli.

Prosegui se sei d'accordo